Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Bando “Leonardo Da Vinci” per la promozione all'estero della formazione superiore italiana

Data:

23/02/2020


Bando “Leonardo Da Vinci” per la promozione all'estero della formazione superiore italiana

Il bando in oggetto dà attuazione all’art. 3 comma 1 del DM 101 del 5 febbraio 2018, inquadrandosi nell’ambito delle attività della Strategia MAECI-MIUR per la promozione all’estero della formazione superiore italiana 2017/2020.

Tale azione di valorizzazione avverrà attraverso il sostegno finanziario a tre tipologie di attività quali:


Azione 1: Mobilità dei docenti della formazione superiore italiana, di durata non inferiore a 30 giorni (anche non continuativi). Tale categoria di azioni è finalizzata a favorire contatti strutturati con centri di eccellenza della formazione superiore e della ricerca internazionali, principalmente ma non esclusivamente collocati nei Paesi prioritari individuati nell’ambito della citata Strategia MAECI-MIUR 2017/2020. Tali azioni di mobilità si dovranno qualificare come “visiting academics”.


Azione 2: Mobilità di giovani ricercatori, dottori di ricerca e dottorandi, specializzati e specializzandi, assegnisti di ricerca, cultori della materia, studenti con laurea specialistica/magistrale e studenti con diploma accademico di secondo livello (AFAM) di durata non inferiore a 30 giorni (anche non continuativi). Tale categoria di azioni è finalizzata a favorire contatti e rapporti con centri di eccellenza della formazione superiore e della ricerca mondiali, ma può essere anche volta a seguire brevi corsi di perfezionamento nelle istituzioni estere prescelte, principalmente, ma non esclusivamente, collocati nei Paesi prioritari, individuati nell’ambito della citata Strategia MAECI-MIUR 2017/2020.


Azione 3: Medaglia “Leonardo Da Vinci” per il miglior elaborato originale scientifico o artistico (sia inedito che già pubblicato), di qualsiasi ambito, riferibile alle categorie dei giovani ricercatori, dottori di ricerca e dottorandi, specializzati e specializzandi, cultori della materia, studenti con laurea specialistica/magistrale e studenti con diploma accademico di secondo livello (AFAM). Il premio consiste nell’assegnazione di una medaglia “Leonardo Da Vinci” e nell’erogazione di un premio in denaro.


La presentazione delle candidature deve essere effettuata esclusivamente on line attraverso il portale PICA del CINECA selezionando il pulsante ‘BANDO/CALL’ dell’Azione prescelta. Sul portale sono disponibili anche il bando e i relativi allegati (si prega di prendere visione con attenzione delle informazioni richieste dal modulo di candidatura e dagli allegati):

Allegati:
1) Bando Leonardo da Vinci 2020
2) Istruzioni compilazione 2020


653