Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Stato civile

 

Stato civile

L’Ufficio Anagrafe e Stato Civile rivece il pubblico nei seguenti giorni: dalla domenica al mercoledì dalle ore 09.00 alle 12.00.

I cittadini italiani sono tenuti a dichiarare tutte le variazioni di stato civile (producendo i relativi atti o altra documentazione) che si verificano durante la loro permanenza all'estero all’Ufficio consolare competente per il luogo in cui si è verificato l’evento.
Gli atti di stato civile relativi ad eventi verificatisi all’estero possono essere presentati dagli interessati e da chiunque ne abbia interesse o direttamente al Comune italiano di appartenenza (vedi art. 12, comma 11, DPR 396/2000) o all’Ufficio consolare competente nella cui circoscrizione gli atti sono stati formati.
Link informazioni generali stato civile

Trascrizione in Italia di atti di stato civile emessi dalle Autorità egiziane (nascita – matrimonio – decesso)
Per far trascrivere nei Registri dello Stato civile in Italia gli atti di stato civile emessi dalle Autorità egiziane, tramite questa Cancelleria consolare, è necessario esibire:

Nascita

  • "atto di nascita", prima vidimato dall’Ufficio vidimazioni e legalizzazioni del locale Ministero degli Affari Esteri, successivamente  tradotto in italiano. In taluni casi si può richiedere il “certificato di stato di famiglia”.
  • Richiesta trascrizione atto di nascita (modulo per se stesso/aper figlio/a)

Matrimonio

  • "contratto di matrimonio", prima vidimato dall’Ufficio vidimazioni e legalizzazioni del locale Ministero degli Affari Esteri,  successivamente tradotto in italiano.
  • Per i matrimoni fra cittadine italiane e cittadini egiziani “certificato di stato di famiglia”
  • carta di identità del marito egiziano aggiornata a seguito del matrimonio.
  • Richiesta di trascrizione atto di matrimonio (modulo)

Decesso

  • "atto di decesso" , prima vidimato dall’Ufficio vidimazioni e legalizzazioni del locale Ministero degli Affari Esteri, successivamente tradotto in italiano.
  • Richiesta di trascrizione atto di decesso  (modulo)


Per chi intende contrarre matrimonio in Egitto

Matrimonio dei residenti nella circoscrizione consolare da celebrare davanti all’Autorità consolare italiana o in Italia.

  1. Il matrimonio consolare può essere celebrato solo tra nubendi italiani, oppure cittadino italiano con cittadino straniero (non egiziano).
  2. Per coloro che intendano contrarre matrimonio secondo la legge italiana (presso questa Ambasciata o in Italia) occorre procedere alle “pubblicazioni uso matrimonio”.

Richiesta di pubblicazioni di matrimonio
Dichiarazione assenza impedimenti al matrimonio

Matrimonio da celebrare davanti all’autorita’ egiziana

Le autorità egiziane non richiedono le pubblicazioni di matrimonio e il/la connazionale che desideri contrarre matrimonio di fronte alle autorità egiziane deve esibire Nulla Osta al matrimonio rilasciato dalla Cancelleria consolare dell’Ambasciata d’Italia a Il Cairo.

Si informa l'utenza che l'Ufficio Matrimoni riceve la domenica senza appuntamento esclusivamente i cittadini in possesso della sola cittadinanza italiana e non cittadini italo-egiziani ed egiziani che intendono contrarre matrimonio in Egitto. 

Matrimonio italiano-a / egiziano-a (opuscolo informativo)
Autocertificazione e Richiesta nulla osta – uomo (modulo)
Autocertificazione e Richiesta nulla osta – donna (modulo)
Richiesta di trascrizione atto di matrimonio (modulo)

Riconoscimento di sentenze stranieri
Link informazioni generali - Riconoscimento sentenze straniere


90