Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Equipollenza dei titoli di studio

 

Equipollenza dei titoli di studio

I titoli di studio/professionali stranieri non sono automaticamente riconosciuti in Italia.
I titolari di titoli di studio/professionale  (conseguiti in Istituti di istruzione o presso enti ufficialmente riconosciuti), che intendano chiederne l'equipollenza in Italia, devono rivolgersi alle seguenti autorità: 

  • Gli Uffici Scolastici Provinciali per quanto concerne l'equipollenza dei diplomi di livello pre-universitario.
  • Le Università per quanto concerne l'equipollenza delle Lauree estere.
  • Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca per l'equipollenza accademica dei Dottorati (PhD) esteri.
  • I vari Ministeri (http://www.governo.it/Governo/Ministeri/ministeri_gov.html)  per quanto concerne i riconoscimenti professionali (ai fini dell'esercizio di professioni regolamentate)
  • Ai fini della partecipazione a concorsi:
    Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Dipartimento della Funzione Pubblica
    Ufficio P.P.A. – Servizio Reclutamento
    Corso Vittorio Emanuele II, 116 – 00186 Roma
    Tel. 06-6899.7563 / 7453 / 7470;
    Email: servizioreclutamento@funzionepubblica.it 

Per chiedere in Italia l’equipollenza del titolo di studio o professionale conseguiti presso la Circoscrizione consolare di questa Ambasciata, sarà necessario munirsi di “dichiarazione di valore” rilasciata dalla Cancelleria consolare. Una volta dichiarati equipollenti ai titoli italiani di corrispondente valore essi avranno in Italia valore legale.


54