Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Missione settoriale di imprese italiane a guida Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda

Grandissimo successo ed apprezzamento ha riscosso la missione settoriale di imprese italiane a guida Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, svoltasi al Cairo nei giorni 21-24 febbraio scorsi, a testimonianza degli eccellenti rapporti che legano i due Paesi.
La delegazione al seguito del Vice Ministro Calenda – assistito dal Consigliere Diplomatico, Cons. Amb. Alessandra Schiavo, e dal Capo dell’Ufficio I della DGSP, Cons. Amb. Nicola Lener – era composta da rappresentanti di Confindustria (Presidente del Gruppo tecnico per l’Internazionalizzazione, Licia Mattioli, e Vice Direttore Generale, Daniel Kraus), Agenzia ITA / ICE (Presidente, Riccardo Monti), Associazione Bancaria Italiana (Presidente del Comitato Affari Internazionali, Guido Rosa), SIMEST (Responsabile delle Relazioni Esterne, Carlo De Simone), SACE (Managing Director del Dipartimento Large Corporate, Camilla Cionini-Visani).
La composizione del settore privato della delegazione e’ stata altresi’ di elevato e qualificato livello: 90 aziende, 4 associazioni imprenditoriali (ANIE, FederPesca, ANCE, FederExport), 5 gruppi bancari per un totale di circa 170 partecipanti, e con un fatturato complessivo delle imprese italiane rappresentate pari a circa 2 miliardi di Euro.
Il programma della missione si e’ articolato fondamentalmente in due segmenti, uno istituzionale (incontri VM Calenda con un qualificato gruppo di imprese con rappresentanti di queste Autorita’ – Presidente, Primo Ministro, Ministro dell’Industria e del Commercio, Ministro degli investimenti, Ministro del Petrolio, Ministro dell’Energia e dell’Elettricita’, Ministro dei Trasporti – ed il Forum Economico Italo-Egiziano, con la partecipazione dei Ministri tecnici egiziani, del Vice Ministro Calenda e dei rappresentanti delle agenzie / organizzazioni italiane deputate alla promozione economica), ed uno dedicato prevalentemente ai contatti tra settori privati dei due Paesi (sessione “B2B” tra imprese italiane ed egiziane, e visite sul campo – Canale di Suez, parco eolico nel Mar Rosso, stabilimento industriale egiziano nel settore agro-industria e agro-alimentare, piu’ seminario organizzato dall’ABI insieme alla Federazione delle Banche Egiziane), quest’ultimo curato da Agenzia ITA / ICE e da Confindustria.

http://www.askanews.it/economia/ambasciatore-massari-egitto-una-opportunita-per-le-imprese_711314170.htm

Intervista Calenda

Rassegna stampa visita VM Calenda