Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La Cooperazione italiana  continua a promuovere attivita’ di sviluppo rurale sostenibile in Egitto.

La comunita’ beduina del governatorato di Matrouh, attraverso le iniziative di sviluppo rurale della Cooperazione italiana in Egitto, sta abbandonando la vita nomade per coltivare sui wadi. L’obiettivo è ora potenziare la competitività dei loro prodotti sul mercato, anche attraverso la promozione dell’indicazione geografica, come proposto durante il recente workshop sulle buone pratiche agricole del Programma EU-JRDP.

Articolo on-line