Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiedere un visto

Tutti i cittadini stranieri (che non ne siano esentati) sono autorizzati ad oltrepassare la frontiera italiana solo se muniti di un visto in corso di validità apposto sul proprio passaporto.

I cittadini di uno Stato Membro dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo non hanno bisogno di un visto, indipendentemente dalla durata del soggiorno.

Per tutte le altre informazioni è possibile consultare il nuovo Regolamento al link:

https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX:32019R1155

 

INFORMARSI

Visita il portale del MAECI “il Visto per l’Italia”:

ITALIANO: https://vistoperitalia.esteri.it/home/

ARABO: https://vistoperitalia.esteri.it/home/ar

 

CHI CONTATTARE

L’Ambasciata d’Italia si avvale di un centro a Il Cairo e ad Alessandria di supporto per la presentazione delle domande di visto.

Per informazioni e appuntamenti si prega di consultare il sito web del Visa Application Center https://egy.almaviva-visa.it/

I familiari di cittadini europei potranno recarsi al centro senza appuntamento.

 

Dettagli del contatto:

Email: eg.info-visa@almaviva-visa.services

Telefono: (+20) 02 21 24 9234

In alternativa, per eventuali richieste l’Ufficio Visti dell’Ambasciata d’Italia è disponibile all’utenza e contattabile alla mail  visti.cairo@esteri.it.

 

QUALI DOCUMENTI PRESENTARE

La domanda deve essere presentata personalmente dal richiedente, allegando un valido documento di viaggio con validità superiore a 3 mesi oltre la scadenza del visto e su cui sia materialmente possibile apporlo.

Allo straniero è richiesto obbligatoriamente di attestare:

  • la finalità del viaggio;
  • i mezzi di trasporto di andata e di ritorno;
  • la documentazione reddituale;
  • i mezzi di sostentamento durante il viaggio ed il soggiorno;
  • le condizioni di alloggio;
  • l’assicurazione medica.

 

COME E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA DI VISTO

La domanda di visto deve essere presentata, per iscritto, su apposito modulo in unico esemplare, compilato in ogni sua parte, sottoscritto dallo straniero e corredato di una foto formato tessera. Per ciascuna tipologia di visto può esser richiesta la presentazione di specifici documenti. Tutti i documenti richiesti vanno presentati in originale ed in fotocopia.

L’Ambasciata si riserva di effettuare ulteriori approfondimenti e di richiedere eventuali integrazioni documentali.

La presentazione di tutti i documenti non comporta il rilascio automatico del visto.

Le domande di visto saranno trattate con la massima sollecitudine. Tuttavia si raccomanda, soprattutto nei periodi di alta stagione turistica, di depositare la domanda di visto con largo anticipo rispetto alla data prevista per la partenza.

Le spese amministrative del dossier vanno pagate al momento del deposito della domanda; il pagamento va fatto obbligatoriamente in moneta locale e non conferisce alcun diritto al rilascio del visto, ma unicamente un diritto all’analisi della domanda.

 

COSTI E TARIFFE

 

MODULI E MODELLI

 

SCHEDE INFORMATIVE PER TIPOLOGIA DI VISTO

Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell’area Schengen (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)